Grazie, grazie, grazie…

Le uniche parole con la quale posso aprire la mia testimonianza.

Aver conosciuto il Dr Seru è per me uno dei doni divini che ho ricevuto nella vita…


Erano i primi anni ’90 ed io ero un quindicenne sportivo, iperattivo, mi chiamavano “tarantola”. All’improvviso un pomeriggio rimasi fermo immobile con dolori indescrivibili (ma indimenticabili).
La mia esistenza si fermò letteralmente, era impossibile stare anche a letto!
Mi riscontrarono un’ ernia al disco molto anomala considerando la giovane età.
Consultai numerosi specialisti e TUTTI aprirono l’agenda sulla scrivania per prenotare urgentemente la sala operatoria per l’intervento chirurgico privato…!!!
(“Forse” anche grazie alla polizza infortuni che avevo all’epoca??!…)

Fin che il mio amatissimo, ed indimenticato medico di base di un paesino sperduto sui monti lecchesi ci disse “Ho sentito parlare dei chiropratici di Como…”

Chiesi un appuntamento con estrema urgenza, a fatica salii in auto e facendo il tragitto chiuso su me stesso guardando il tappetino arrivammo a Como…

 

In tre giorni e due sedute, senza vergogna, Vi dico di avere conosciuto il dono della rinascita. Per la prima volta ho pianto per gioia.

 

Ora ho 43 anni e da allora sono sempre andato con regolarità alla San Rocco, in casa amo scherzare definendo il Dr. Seru “Mastro Geppetto e io Pinocchio…” mi aggiusta qualsiasi cosa.
Ormai è insito in me il “Metodo Seru”, penso positivo, bevo molta acqua, mangio bene, faccio ciò che mi fa stare bene e per qualsiasi acciacco non penso neppure a specialisti, vado da Seru!

Questi sono i motivi del mio “Grazie, grazie, grazie…” Sono profondamente riconoscente a Seru, dietro quel camice bianco di estrema professionalità vedo una persona che sta vivendo 10 vite, non solo la sua. E io voglio fare come lui.

Grazie Dr. Serumetodo SanroccoSanrocco metodo

 

Davide Losa

davide.losa@outlook.it

Print Friendly, PDF & Email